Sospetti di soffrire di Disturbo d’Ansia Sociale? Hai delle fobie quando stai con gli altri? Ti senti sempre messo in discussione o sotto giudizio?

Prova il test qui di seguito per rintracciare la presenza di aspetti psicologici legati all’Ansia Sociale che potrebbero meritare una eventuale valutazione specialistica.

Il seguente test ha la funzione di aiutare a capire se sono presenti tratti del Disturbo d’Asia Sociale altrimenti detta Fobia Sociale e se sia il caso di consultare uno psicoterapeuta per richiede un parere professionale. Esso non ha valenza diagnostica e non deve essere utilizzato come sostituto di un consulto specialistico.

Istruzioni

Qui di seguito è riportato un elenco di cose che chiunque può avere pensato qualche volta prima, durante o dopo una situazione sociale nella quale si sia stati coinvolti. Leggi attentamente ogni frase e indica con quale frequenza puoi aver pensato una cosa del genere prima, durante o dopo quella situazione.

 Situazioni

Quasi
mai

Di rado

Qualche
volta

Spesso

Molto
spesso

Entro in ansia quando non mi viene in mente qualcosa da dire

1

2

3

4

5

Di solito riesco a parlare abbastanza facilmente con una persona

1

2

3

4

5

Spero di non apparire sciocco

1

2

3

4

5

Incomincio a sentirmi più a mio agio

1

2

3

4

5

Sono veramente preoccupato di ciò che quella persona penserà veramente di me

1

2

3

4

5

Niente preoccupazioni, niente paure, niente ansia

1

2

3

4

5

Sono preoccupato da morire

1

2

3

4

5

Probabilmente quella persona non avrà alcun interesse per me

1

2

3

4

5

Forse posso metterla a suo agio mostrandomi disponibile

1

2

3

4

5

Invece di preoccuparmi posso pensare a come fare per conoscerla meglio

1

2

3

4

5

Non mi sento abbastanza tranquillo quando incontro una persona e perciò le cose finiscono per andare male

1

2

3

4

5

Accidenti, il peggio che può succedere è che quella persona non vada bene per me

1

2

3

4

5

Una persona può desiderare di parlare con me quanto io voglio parlare con lei

1

2

3

4

5

Questa potrebbe essere una buona opportunità

1

2

3

4

5

Se mi faccio sfuggire questo colloquio, perderò veramente la fiducia in me

1

2

3

4

5

Quello che dico sembrerà probabilmente stupido

1

2

3

4

5

Perché lasciar perdere? E’ solo un tentativo

1

2

3

4

5

Questa è una situazione difficile, ma io posso gestirla

1

2

3

4

5

Accidenti, non voglio farlo

1

2

3

4

5

Se quella persona non mi risponde ne sarò distrutto

1

2

3

4

5

Devo farle una buona impressione altrimenti starò malissimo

1

2

3

4

5

Sono proprio un idiota inibito

1

2

3

4

5

Probabilmente sarò comunque fatto fuori

1

2

3

4

5

Posso far fronte a tutto

1

2

3

4

5

Anche se penso che non andrà bene, non è poi una catastrofe

1

2

3

4

5

Mi sento goffo e stupido; qualcuno se ne accorgerà di certo

1

2

3

4

5

Probabilmente noi abbiamo molto in comune

1

2

3

4

5

Forse andremo veramente d’ accordo

1

2

3

4

5

Vorrei tanto poter andarmene ed evitare tutta questa situazione

1

2

3

4

5

Al diavolo la prudenza!

1

2

3

4

5

Interpretazione e punteggi

Il punteggio finale può variare tra un minimo di 30 ad un massimo di 150. Un punteggio uguale o superiore a 75 può essere indicativo della presenza di un disagio sociale più o meno marcato che sarebbe utile  sottoporre ad una valutazione specialistica.

BIBLIOGRAFIA

Glass CR, Furlong M. 1990. Cognitive assessment of social anxiety: Affective and behavioral correlates. Cognit Ther Res 14:365–384.

Glass CR, Merluzzi TV, Biever JL, Larsen KH. 1982. Cognitive assessment of social anxiety: Development and validation of a self- statement questionnaire. Cognit Ther Res 6:37–55.